Il corso sub Open Water Diver è il primo brevetto subacqueo completo che tutti gli aspiranti subacquei ottengono durante il loro percorso formativo.

Si tratta di un corso sub a Verona nel quale il sommozzatore apprende le conoscenze basilari sull’equipaggiamento, sulle tecniche di immersione e sulla teoria della subacquea. Si divide in una parte teorica in aula ed una parte pratica. Ecco le principali caratteristiche del corso:

Prerequisiti

Trattandosi di un primo livello di approccio alla subacquea, l’unico prerequisito richiesto è l’aver compiuto almeno 10 anni per il brevetto Junior Open Water Diver e almeno 15 anni per il brevetto standard. Non è necessario aver frequentato alcun corso prima di questo. L’allievo deve godere di una condizione fisica compatibile con la subacquea.

Parte teorica

La parte teorica del corso sub Open Water Diver si struttura in 6 lezioni di teoria in aula, durante le quali vengono esaminati i concetti alla base della subacquea, le nozioni fisiche e le proprietà marine. Gli strumenti subacquei e le manovre da effettuare sott’acqua sono attentamente analizzate in aula, in modo che il sommozzatore prenda confidenza con la sua attrezzatura e con i movimenti. Al termine delle lezioni di teoria, supportate da video lezioni e slide, si procede finalmente alla parte pratica in acqua.

Parte pratica

La parte pratica del corso sub Open Water Diver è la più stimolante del corso. Si struttura in 6 esercitazioni in acque delimitate ed almeno 4 immersioni in acque libere, durante le quali gli studenti possono finalmente mettere in pratica tutte le nozioni della parte teorica. Grazie alla collaborazione con lo Sporting Club Fumane, le prime esercitazioni possono essere effettuate in piscina. I sommozzatori possono così esercitarsi in completa sicurezza all’interno di corsie dedicate, sfruttando anche le docce e gli spogliatoi al termine delle esercitazioni. Le immersioni in acque libere sono necessarie, infine, ad applicare tutte le conoscenze acquisite in un’ambiente sottomarino completo, come il Lago di Garda. Si visiteranno paesaggi sottomarini mozzafiato, sconosciuti e misteriosi, con video riprese e fotografie!

Brevetto finale

Al termine del corso teorico e pratico, il subacqueo ottiene un brevetto ufficiale. Il brevetto Open Water Diver è riconosciuto a livello internazionale, e verrà richiesto dai Diving Centre qualora il sommozzatore si trovi in vacanza e desideri fare un’immersione con un centro immersioni locale. Superato il corso sub Open Water Diver, il sommozzatore può proseguire con il brevetto avanzato Advanced Open Water Diver.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sui corsi sub a Verona di ATIS Diving Club scrivici un messaggio Whatsapp cliccando il pulsante qui in basso o inviaci una email dalla pagina contatti!

Scrivici!