Cerca su ATIS
Menu

Donazioni e Sponsor

Con le donazioni e sponsor per bambini disabili nei progetti di ATIS aiutiamo ogni bambino che non vede e non sente

Valorizziamo le capacità del bambino per ridurre la distanza che lo separa dal mondo esterno e quindi a migliorare la sua comunicazione quotidiana.

Per ATIS il NO non esiste.

Progetti per bambini disabili: Lavoriamo per un mondo di Sì

“Non può, non riesce” è un ritornello che risuona spesso nella mente dei familiari, medici e di quanti hanno a che fare con i bambini malati diversamente abili sordociechi e pluriminorati psicosensoriali che fanno parte dei nostri progetti di sostegno.

Scopri come aiutarci ad offrire assistenza ai bambini disabili nel programma di donazioni di ATIS Diving. Le donazioni a distanza permettono ai nostri centri per disabili di stare accanto ad Agostino e a tanti bambini malati come lui, ogni giorno della sua vita.

Attraverso una tua donazione o sponsorizzazione, sostieni il lavoro di una équipe multidisciplinare per l'acquisto ad esempio di un sollevatore per pontile ad argano meccanico. Progettato per permettere a persone con disabilità di salire a bordo di imbarcazioni.

La voce di chi ha
già adottato un mondo di Sì

"Con tutto il Cuore, un piccolo gesto che possa donare serenità."

Con la tua donazione possiamo dire:

Sì alla Riabilitazione

Obiettivo di ATIS è aiutare bambini e adulti a raggiungere il massimo grado di autonomia possibile. In aule attrezzate gli ospiti imparano a mangiare da soli e ad apparecchiare.

In palestra e in piscina svolgono le attività motorie, la fisioterapia e l’idroterapia. In camere singole della zona notte, dotate di servizi igienici e di ausili tattili e visivi, possono muoversi con sicurezza.

Con la tua donazione possiamo dire:

Sì alla Comunicazione

Comunicare è difficile per una persona sordocieca e pluriminorata psicosensoriale, ma non impossibile. Esistono codici di comunicazione non verbale e ausili tattili, che consentono di esprimere bisogni, desideri e di interagire con gli altri.

La scelta del sistema di comunicazione dipende dall’età della persona in cura e dal tipo di minorazione psicosensoriale.

“Ogni bambino è unico.” Ecco perché i nostri progetti per disabili offrono a tutti i nostri ospiti hanno un programma riabilitativo personalizzato, grazie al quale imparano a comunicare e sono educati a sfruttare le loro facoltà residue con esercizi di riabilitazione sensoriale, fisioterapia, musicoterapia e logopedia.

In strutture a poca distanza dalle famiglie con bambini malati pluriminorati o direttamente a casa loro. Il sostegno del processo di scoperta e potenziamento delle abilità sensoriali, cognitive e motorie residue è fondamentale e deve essere fatto il prima possibile. È nelle prime fasi dello sviluppo che si ottengono le migliori risposte ai trattamenti educativi e riabilitativi che permettono di dare le migliori garanzie di recupero durante i progetti per bambini diversamente abili.

Un impegno così gravoso, moltiplicato per decine di bambini, adulti e famiglie, necessita di grande forza e della certezza di potervi contare ogni giorno, ogni mese, ogni anno.

Sostieni anche tu un mondo di Sì e fai una donazione o sponsorizzazione ad ATIS. Con il tuo gesto darai fiducia all’Associazione, prenderai per mano i tanti bambini che sta seguendo e dato speranza ai loro genitori. Insieme a te, possiamo andare lontano.

Con il progetto Diving For All, intendiamo abbattere qualsiasi barriera che possa ostacolare l’accesso alla subacquea (ed agli sport in genere) ai diversamente abili, che si scoprono incredibilmente abili in acqua.

Si alla Comunicazione

Comunicare è difficile per una persona sordocieca e pluriminorata psicosensoriale, ma non impossibile. Esistono codici di comunicazione non verbale e ausili tattili, che consentono di esprimere bisogni, desideri e di interagire con gli altri. La scelta del sistema di comunicazione dipende dall’età della persona in cura e dal tipo di minorazione psicosensoriale.

Dona Ora anche tu
Si alla Riabilitazione

Obiettivo di ATIS è aiutare bambini e adulti a raggiungere il massimo grado di autonomia possibile. In aule attrezzate gli ospiti imparano a mangiare da soli e ad apparecchiare. In palestra e in piscina svolgono le attività motorie, la fisioterapia e l’idroterapia. In camere singole della zona notte, dotate di servizi igienici e di ausili tattili e visivi, possono muoversi con sicurezza.

Dona Ora anche tu
Si alla Comunicazione

Obiettivo di ATIS è aiutare bambini e adulti a raggiungere il massimo grado di autonomia possibile. In aule attrezzate gli ospiti imparano a mangiare da soli e ad apparecchiare. In palestra e in piscina svolgono le attività motorie, la fisioterapia e l’idroterapia. In camere singole della zona notte, dotate di servizi igienici e di ausili tattili e visivi, possono muoversi con sicurezza.

Dona Ora anche tu

Bonifico

  • Banca:
  • Intestato:
  • IBAN:
  • Causale:

PayPal

  • Banca:
  • Intestato:
  • IBAN:
  • Causale:

Carta di Credito



    • Follow Us