fbpx

Immersione a “Isola di Trimelone Garda”

L’isola di Trimelone a Brenzone è uno dei simboli della travagliata storia italiana del ‘900: custode e testimone delle due Guerre Mondiali e degli Anni di Piombo.

L’isola di Trimelone è una piccola isola di fronte ad Assenza di Brenzone. Apparentemente insignificante, in realtà è stata protagonista dei maggiori avvenimenti storici, soprattutto nel corso del ‘900. Negli anni precedenti la “Grande Guerra” fu utilizzata come avamposto bellico per la sua posizione tattica sul confine con l’Impero austro-ungarico che correva all’altezza di Navene.

Uno dei siti di immersione più ambiti dei subacquei, infatti,  verso nord, col cappello a circa 4 metri di profondità,  si prosegue fino a -8 metri a ridosso di una parete che termina con una roccia rotonda e da qui si parte per uno dei tre percorsi disponibili:  il Canyon, il Jump e la Parete:

CANYON: partendo dalla secca più a sud si scende in direzione della “costa bresciana”, il fondale
è fangoso per cui è necessario mantenere un ottimo assetto, non ci sono riferimenti durante la
discesa e per questo motivo è più sicuro immergersi con sub che conoscono il posto. Dai -35 metri
si iniziano a trovare i primi massi che proseguendo nell’immersione diventano sempre più fitti e di
dimensioni molto grandi creando passaggi piacevoli e suggestivi.

JUMP: è il proseguimento diretto del Canyon ma impossibile arrivarci con l’immersione descritta
sopra per cui la partenza avviene da un punto più a nord della secca. Il nome Jump deriva dal fatto
che il salto nel buio è netto e non degradante come per l’immersione nel Canyon: in questo caso,
infatti, la parete sprofonda verso il centro del Lago. Anche questa immersione è adatta a
subacquei di livello avanzato che si sono già immersi in questo tipo di ambiente.

PARETE: la partenza è la stessa del Canyon ma viene fatta nella direzione opposta per cui verso
la “costa veronese” pinneggiando leggermente in direzione nord-est fino ad incontrare la parete
che scende fino ad una profondità di circa -45 metri. In questa immersione è importante mantenere
un buon assetto portandoci inconsapevolmente a profondità maggiori.

Categorie

Ciao! Il sito web di ATIS Diving Club utilizza i cookie per offrirti sempre la migliore esperienza di navigazione possibile. Questo ci aiuta a migliorare le pagine più noiose e ad offrirti sempre contenuti di tuo gradimento. Accettando l'utilizzo dei cookies, accetti la nostra Privacy Policy!

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Usiamo WooCommerce come sistema di acquisto. Per il carrello e l'elaborazione degli ordini verranno memorizzati 2 cookies. Questi cookie sono strettamente necessari e non possono essere disattivati.
  • woocommerce_cart_hash
  • woocommerce_items_in_cart

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi